Cesano di Roma

Esercitazioni?

Esercitazioni?

Esercitazioni?
novembre 14
05:47 2016

Sorge il dubbio tra la popolazione di Cesano su di un eventuale ciclo addestrativo per i militari nei campi di Monti di Sant’Andrea oppure se i botti sono di altra natura, ovvero preparazione di petardi da parte di chi ama il rischio e non vede l’ora di veder saltare per aria le proprie mani.

I primi strani segnali sono stati verso le 18.30 di martedì 8 Novembre, quando si sono sentite delle vibrazioni e un paio di boati, non dissimili dai terremoti, ma risultanti non essere tali secondo l’I.N.G.V. che non li ha messi in elenco. Il seguito sono state delle forti esplosioni che si sono verificate mercoledì 9 alle 18.39, giovedì 10 alle 09.27, domenica 13 alle 09.22 e alle 22.17, per continuare poco dopo, ormai lunedì 14 alle 00.03 e alle 00.04 chiaramente sentite da una parte della popolazione che ha identificato la zona compresa tra Via Ponte degli Incastri, Via della Riserva di Sant’Antonio, Via della Fontana Secca e Via della Fontana Morta.

Un primo sopralluogo dei Carabinieri non ha portato ad alcun risultato, ma le indagini sono in corso.

Nel caso di un origine militare, sarebbe auspicabile che ci fosse, com’è stato in passato, la relativa comunicazione alla popolazione per evitare di spaventarci, cosa che invece sta accadendo. Negli altri casi, speriamo che non ci scappi il morto, ma neanche il ferito.

2752016115617815

red. 14.11.2016 – 06.40h

 

Sull'autore

Redazione

Redazione

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento