Cesano di Roma

Presenze ed assenze: una costante

Presenze ed assenze: una costante

Presenze ed assenze: una costante
aprile 04
02:29 2011
Una considerazione sulla nostra partecipazione alla vita civile.

C'è da porsi la domanda perché a volte le persone non sentono proprie certe questioni: protestare dei vantaggi che hanno certi immigrati illegali è incongruente se quella stessa gente viene contrattata per lavori da fare in nero, perché è ovvio che chi incassa in tale modo non ha redditi da dichiarare, potendo dunque usufruire dei vantaggi che la Legge ha previsto per i meno fortunati. Lamentarsi dei politici ed astenersi dal votare nelle elezioni è altro segnale dell'incongruenza, perché il messaggio che il politico deve ricevere non gli arriva se verifica che, per una parte della popolazione, è  il ruolo passivo quello scelto. Gettare nel cassonetto dei rifiuti indifferenziati, cartoni e contenitori di plastica e vetro come spesso vediamo, o per terra fazzolettini, pacchetti o mozziconi di sigarette, cosa che mai faremmo a casa, è prassi corrente. Perché però poi lamentarsi dei costi che tocca sopportare per pulire e smaltire i nostri rifuiti? Scandalizzarsi dagli abiti succinti di chi si prostituisce per strada e negare la possibilità di attivare le "case di tolleranza", è altro discorso che colpisce. Infine, leggere sul giornale che a Cesano circa 200 persone hanno manifestato contro le emissioni di onde radio degli impianti di Radio Vaticana a breve distanza dalle nostre case, parliamo cioè di una percentuale veramente bassa, intorno al 2% della polazione residente a Cesano – senza poi considerare gli abitanti di Osteria Nuova, Olgiata, La Storta, Anguillara Sabazia e tutte quelle aeree prese in considerazione dalla perizia che accusa tale onde dalle conseguenze concerogene soprattutto nei bambini – è veramente preoccuopante. Come mai i residenti non hanno risposto in massa all'appello? Disinteresse? Errata convocatoria? Incredulità? La domanda rimarrà senza risposta, come purtroppo tutte quelle precedenti.
 
©DoChis2011 110404

Sull'autore

Staff

Staff

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento