Cesano di Roma

Monumento ai Caduti

Monumento ai Caduti

Monumento ai Caduti
Luglio 08
17:34 2019

Chiediamo scusa a tutti coloro che si sono sentiti offesi dalla pubblicazione di una lettera ricevuta dai toni alquanto forti, come abbiamo valutato anche noi stessi. Per evitare polemiche avremmo dovuto specificare che non siamo d’accordo con le parole utilizzate dall’autore, ma ci è sembrato sufficiente virgolettare il testo, per far capire che non è farina del nostro sacco. Ma forse non è stato sufficiente. Ci dispiace.

Tra i diversi rimproveri che il Consigliere Municipale del XV, Giuseppe Mocci, ci fa c’è anche quello di non esserci rivolti, dopo aver ricevuto la lettera, a qualche rappresentante della Associazione Massa Caesarea Eventi per far presente il problema. Giusto! Giusto, se ci fosse un cartello che, all’esterno della recinzione o da qualche parte nel giardino del Monumento ai Caduti di Borgo di Sopra, specifica che l’area è stata affidata all’associazione. Infatti, se avessimo saputo chi ha avuto in affidamento l’area, non ci saremmo rivolti a tutti i consiglieri municipali residenti a Cesano né tanto meno al Presidente del Municipio Roma XV né agli assessori. No, non l’avremmo mai fatto.

È perciò che, ignari del fatto che la proprietà dell’area comunale avesse affidato le chiavi di un lucchetto all’associazione, ci siamo rivolti a chi rappresenta i cittadini e ai massimi livelli politici del Municipio.

Ringraziamo pertanto i membri dell’Associazione Massa Caesarea Eventi per essere tempestivamente intervenuti per eliminare i rifiuti che nei mesi trascorsi dal 4 Novembre 2018 erano stati abbandonati lì.

Segue la lettera aperta che l’associazione ha postato nei social:
«Oggetto: Risposta all’art. comparso su www.cesanodiroma.com in relazione al Monumento ai Caduti
Vergognoso non è lo stato del giardino del Monumento ai Caduti.
Vergognoso è il comportamento di molti che fanno delle polemiche senza costrutto lo sport nazionale come attuato in questo risibile articolo. Coloro che si lamentano dello “ stato pietoso e irrispettoso” del giardino non sanno che le chiavi del cancello, da quando l’Associazione dei Combattenti e Reduci non è stata più in grado di gestire il Monumento, sono in custodia all’Associazione Massa Caesarea Eventi che si è fatta autonomamente carico di gestire il Monumento stesso e cerca di fare quello che può con i suoi pochi iscritti? Perché non ce le hanno richieste?
A parte il fatto che per lo meno un bel tricolore nuovo sventola sul posto, dove stavano coloro che ora si lamentano durante le commemorazioni svolte ogni 4 novembre degli anni precedenti?
Dove stavano quelli che ora si lamentano quando ci hanno visto lavorare per il ripristino del Monumento stesso nei primi mesi di quest’anno? Perché non si sono fatti avanti in quel periodo per darci una mano , anche solo per pulire il giardino? 
Dove stavano questi benpensanti quando la nostra Associazione è riuscita a riunire rappresentanti delle Autorità comunali e regionali per discutere e decidere sulla gestione del Monumento e del relativo giardino? 
Costoro pensano che lasciando aperti i cancelli ci sarebbero persone che potrebbero godere dell’ombra dei lecci e dei pini del giardino, disposte a tenerlo pulito e non, magari, a buttare a terra lattine di birra, cartacce, sporcizie dei cani ed altro?
E’ facile uscire di punto in bianco, specialmente in estate quando molti di noi sono già in vacanza, con polemiche vuote e senza senso solo per far vedere che interessa un certo argomento e farsi passare per paladini della pulizia e dei diritti dei cittadini. Tutti sarebbero capaci, anche i più sprovveduti!
Ed è anche molto facile mostrare fotografie per testimoniare l’attuale stato di degrado. Bisogna vedere però all’atto pratico, quando c’è da rimboccarsi le maniche e fare qualcosa di concreto per rendere il posto più accettabile.
E’ quello che ha fatto la nostra Associazione, che sta tuttora cercando di fare, allacciando rapporti con gli Enti preposti e sollecitandoli a cambiare un po’ le cose.
E … fate attenzione tutti coloro che leggono e in particolare coloro che scrivono lamentandosi di tutto… questa Associazione ci sta riuscendo! Un po’ alla volta, ma ci sta riuscendo, a dispetto dei polemici per natura e delle polemiche senza senso.
Ezio Iacobelli
Presidente dell’Associazione Massa Caesarea Eventi
».

Monumento ai Caduti di Borgo di Sopra, Cesano di Roma
Particolare della stato ben curato (questa mattina)
Ingresso al Monumento

red. 08.07.2019

Sull'autore

Redazione

Redazione

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento