Cesano di Roma

Alla scoperta di Vicarello

Alla scoperta di Vicarello

Alla scoperta di Vicarello
Maggio 09
15:38 2019

Una storia da raccontare, un tesoro da valorizzare
Storia del sito di Vicarello e delle sue acque termali, dai romani al medioevo, fino all’epoca moderna. Interventi a cura dell’Ass. Nova Galeria e dell’Ass. ASTRI. A seguire, pranzo con musica dal vivo.

https://www.parcobracciano.it/vivere-il-parco/tesori-naturali/alla-scoperta-di-vicarello/
Vicarello

Lo scorso 1° Maggio si è svolta, presso la sede di Porte del Parco come programmato nell’ambito del Calendario di Eventi Tesori Naturali promosso dal Parco di Bracciano Martignano, la giornata “Alla Scoperta di Vicarello”, a cura delle Associazioni “Nova Galeria” e “ASTRI”.

Vicus Aurelius

I Presidenti delle due Associazioni hanno introdotto le Associazioni e le finalità scopi e obiettivi del programma Tesori Naturali, della giornata per Vicarello, in rappresentanza anche delle Autorità del Parco.

Tra musica e relazioni illustrative, è stata ripercorsa tutta la storia del sito di Vicarello dal punto di vista storico, archeologico, naturalistico e sono state poi delineate le questioni afferenti alle terme di Vicarello, gli antichi bagni, attualmente in stato di abbandono e degrado, pur in presenza di acque termali calde e benefiche utilizzate sino al 1983.

È stato definito il ruolo delle associazioni che hanno a cuore Vicarello, che, di intesa con la nuova proprietà cinese e le istituzioni ed enti locali intendono rilanciare e valorizzate il prestigioso sito per renderlo fruibile ai cittadini del luogo e provenienti da Roma e da altri luoghi.

I partecipanti hanno poi potuto apprezzare una serie abbondante di degustazioni di prodotti locali, dalle lasagnette alle salsicce alla brace con verdure miste, alle classiche fave e pecorino romano, crostate e vino rosso e bianco. Il tutto condito dalla musica della nostra tradizione con il gruppo Orgoglio Basso che ha allietato tutta la giornata.

Rammarico è stato espresso dai partecipanti per la impossibilità di visitare Vicarello, ma è stato fatto presente che la responsabile dell’azienda Agricola che gestisce la proprietà non ha concesso l’autorizzazione per motivi di sicurezza e agibilità del sito.

Casina Valadier, Vicarello

Ovviamente le due associazioni hanno dichiarato che il progetto non si ferma a questa bellissima giornata, ma prenderà forme concrete di dialogo ma anche di forte sensibilizzazione da parte dei cittadini, che nell’opporsi a speculazioni di qualsiasi tipo, favoriranno e promuoveranno invece la realizzazione di opere in linea con la storia, l’ambiente naturale, il valore storico di Vicarello.

È nostra intenzione organizzare in futuro nuove iniziative con possibilità di visita a Vicarello e chiediamo pertanto alle autorità di sensibilizzare la proprietà alla messa in sicurezza e all’accessibilità del sito, in attesa di una futura riqualificazione di tutta l’area termale, e aprirlo al più presto alle Associazioni ed ai cittadini. È importante pertanto che le Associazioni si incontrino quanto prima con gli Enti locali e con la proprietà di Vicarello per un progetto comune, ad avvalersi anche di finanziamenti Europei presenti in appositi bandi.” dichiarano in un comunicato le Associazioni. Ringraziamo la Associazione Nova Galeria per le informazioni e il comunicato.

Alcuni momenti dell’evento
Come eravamo…

red. 09.05.2019

Sull'autore

Redazione

Redazione

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento