Cesano di Roma

Nel s. XIX La Merluzza secondo il Gelli

Nel s. XIX La Merluzza secondo il Gelli

Nel s. XIX La Merluzza secondo il Gelli
Dicembre 21
09:28 2018

Li Malincontri di Gioacchino Belli (Otricoli, 10 ottobre 1831 – D’er medemo)

Si tte piace er zalame:
Padron Biascio
fu assassinato attacc’a la Merluzza.
Dimme de nò! ppuzza de cascio puzza!
E intiggnete a nnegà! ppuzza de cascio!

Quer vitturino testa de cucuzza
mannava li sturioni adasciadascio,
e jje fasceva er verzo che ffa er bascio
quanno tra mmaschio e ffemmina se ruzza.

Quanto, … se sente un fischio!, e jje se serra
addoss’a la carrozza un zett’o otto
pezzi d’irededdio cor
facciatterra!

Ebbè un de questi edè quer galeotto
ch’io l’ho ttienuto a ccresima in galerra
quanno ciaggnede pe avé vvinto all’otto.

La Merluzza, Cesano di Roma

red. 21.12.2018 (CLV Anniversario Morte Gioacchino Belli)

Sull'autore

Redazione

Redazione

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento