Cesano di Roma

Da Cesano a Isola Farnese: il battesimo della Via Francigena

Da Cesano a Isola Farnese: il battesimo della Via Francigena

Da Cesano a Isola Farnese: il battesimo della Via Francigena
maggio 30
23:54 2016

Domenica 29 Maggio alle ore 9, con la benedizione del parroco don Federico Tartaglia, è partita da Cesano la prima camminata che, dopo quasi 14 km, ha raggiunto Isola Farnese, lungo la variante dei laghi della Via Francigena, con una fermata particolare, grazie all’apertura straordinaria dell’importante Tomba dei Leoni Ruggenti dell’etrusca necropoli nei pressi di Via Formellese, nel nostro Municipio XV.

Il guado del Cremera è stato agevolato grazie al posizionamento temporaneo di una passarella in legno costruita e smantellata nell’arco di poche ore da volontari di Cesano, facendo risparmiare circa 800 m di percorso in salita.

All’arrivo alla meta, sono stati accolti dal Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati, e dal Commissario del Parco di Veio, Giacomo Sandri, che hanno rivolto un breve saluto ai partecipanti, di età comprese tra i poco più che ventenni a quelli vicino alla settantina – tutti amanti della natura, delle passeggiate, del territorio che ci circonda – provenienti da Cesano, Campagnano, Formello, La Giustiniana, il XIV Municipio ecc.

Oltre alle istituzioni, i camminatori hanno trovato al loro arrivo ad Isola un abbondante buffet degno dei palati più esigenti offerto da alcune gentilissime signore di Isola Farnese che autotassandosi, con la collaborazione di una bravissima mamma cesanese e grazie ad alcuni sponsor –  La Muccheria di Cesano con formaggi e ricotta, vini rosso e bianco dalle cantine Terre del Veio –, hanno deliziato il palato con la pasta fredda ed i dolci, insieme ad un pane casereccio di ottima qualità e sfiziose creme.

Un caloroso ringraziamento agli organizzatori di Valorizziamo Veio, nelle persone di Marco Petrelli, Fabrizio Vistoli, Massimo Lauria, questi ultimi due autori insieme a Stefania Aini del volume “Terra di Cesano – Storia, Arte e Devozione” e tanti altri. Hanno partecipato Alessandro Pioli, Presidente dell’Università Agraria di Cesano di Roma, Roberto Fabbri della ASD Roma EcoMaratona, parte del consiglio direttivo della Pro Loco Massa Cesana di Cesano, Gianni Rescignano, coordinatore dell’Osservatorio della Via Francigena del XV Municipio di Roma, accompagnato dalla dolce figlia Arianna, Stefano Cardarelli, responsabile dell’ufficio del turismo del XIV Municipio di Roma, Antonello Fratoddi della Mediterraid Cammina di Campagnano di Roma, Agnese Rollo, consigliere municipale del XV Municipio di Roma, accompagnata dal papà, implacabile camminatore, a Laura d’Erme, della Soprintendenza Archeologica del Lazio e dell’Etruria Meridionale, ad Adelaide Trezzini, Presidente della AIVF ed autrice insieme a Luisa Chiumenti del libro “Cesano Borgo Fortificato sulla Via Francigena“, Ennio De Risio ed a molti altri.

red. 31.05.2016

 

Sull'autore

Redazione

Redazione

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Festa del SS. Crocifisso

festa2015-banner

GAS CESANO DI ROMA

festa2015-banner

Social Community di Cesano di Roma

Pro Loco Cesano di Roma

507ª festa del Ss. Crocifisso

CESANO DI ROMA SOCIAL



Una terra tra Parchi e Laghi

Esposizione didattica al Borgo

Youtube Cesano di Roma