Cesano di Roma

Facciamoci guidare nel Borgo…

Facciamoci guidare nel Borgo…

Facciamoci guidare nel Borgo…
maggio 12
18:22 2016

Il progetto sperimentale “Facciamoci guidare nel Borgo…” nasce dalla volontà di investire sulle giovani risorse locali. Essendo l’obiettivo far sì che ragazzi del secondo anno della Scuola Media Michele Perriello possano diventare, per una mattinata, attori indiscussi di una attività storico-artistica e culturale sul loro territorio, mostrando a genitori, cittadini del posto e turisti di passaggio le bellezze del borgo storico di Cesano.

Ieri, grazie all’iniziativa promossa dalla cesanese consigliere del XV Municipio, Agnese Rollo, la II Media A ha completato la sua prima visita nell’ambito della formazione storico-artistica tenutasi, in orario scolastico, dal professore di Storia dell’Arte, Arch. Marco Bisulchi, focalizzando, nell’antico borgo, la chiesa dedicata a San Giovanni Battista (sec. XVII), quella dedicata a San Nicola di Bari (sec. XI) e la Casa Padronale (che fu della Famiglia Chigi).

Un progetto che ha colto i frutti cresciuti dal seme piantato a Cesano con l’uscita del volume “Terra di Cesano – storia, arte e devozione” (Gennaio 2015), a cura di Stefania Aini, Massimo Lauria e Fabrizio Vistoli, il culmine della creazione ed esposizione dei pannelli “Obiettivo su Cesano” (Settembre 2014). Un percorso tracciato dalla Prof.ssa Luisa Gorlani, insegnante di Lingua Italiana nella stessa scuola nell’A.S. 1988/89 ed autrice del libro “Il Borgo storico di Cesano alle porte di Roma” (2001), frutto del lavoro della sua classe in quell’anno scolastico. Testimone anche ripreso nel libro “Cesano – Borgo fortificato della Via Francigena” a cura di Adelaide Trezzini e Luisa Chiumenti (2012).

Precursore nel far crescere nei ragazzi di Cesano il sentimento di appartenenza del territorio, è stata la Prof.ssa Gorlani. Un territorio talmente esclusivo all’interno del Comune di Roma, che difficilmente può essere paragonato a ciò che può sentire un abitante di un qualunque quartiere del centro città, perché mancano di quelle peculiarità che ha Cesano con le sue tradizioni e le tante componenti della collettività locale.

Grazie all’iniziativa, gli alunni hanno goduto di una visita privata non solo di entrambe le importanti chiese ma anche della raramente visitabile casa del Prof. Arch. Leonardo Di Paola, la più importante di Cesano, che fu in passato la residenza del signore del posto (qui per approfondire).

Nella prima settimana di Giugno, i ragazzi svolgeranno l’attività finale, un sabato mattina, rivolta ai propri genitori, mentre il prossimo anno si aprirà alla cittadinanza.

red. 12.05.2016

Sull'autore

Redazione

Redazione

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Festa del SS. Crocifisso

festa2015-banner

GAS CESANO DI ROMA

festa2015-banner

Social Community di Cesano di Roma

Pro Loco Cesano di Roma

507ª festa del Ss. Crocifisso

CESANO DI ROMA SOCIAL



Una terra tra Parchi e Laghi

Esposizione didattica al Borgo

Youtube Cesano di Roma