Cesano di Roma

Rifiutare il riciclo o riciclare il rifiuto?

Rifiutare il riciclo o riciclare il rifiuto?

Rifiutare il riciclo o riciclare il rifiuto?
Aprile 10
10:03 2016
AMA centrale mobile

AMA centrale mobile

Dieci anni fa, nel sito dell’AMA, avremmo potuto leggere: “tutti i materiali riciclabili devono essere raccolti in modo differenziato e depositati negli appositi contenitori“… Dieci anni dopo il messaggio è in parte cambiato, perché i contenitori sono nelle nostre case di Cesano, infatti, l’AMA ha consegnato il kit di raccolta, per abitazioni, condomini ed imprese o negozi.

Motivi per fare la raccolta differenziata sono tanti, ma è sufficiente considerarla come parte del giusto comportamento del buon cittadino: questione di educazione civica. #questionedieducazione

A chi rifiuta il riciclo, non resta che aspettarsi la scure della Legge perché “la raccolta differenziata è regolamentata dalla normativa comunitaria, nazionale e comunale che prevede sanzioni fino a 500 euro per chi non utilizza gli appositi contenitori, abbandona i rifiuti sul suolo pubblico o su spazi privati visibili o danneggia il decoro urbano.“. A tale proposito, ahimè, continueremo a vedere chi dei Comuni limitrofi (e non solo) già adesso sparge i suoi rifiuti non differenziati nel nostro territorio, nei pressi dei cassonetti, lungo le strade o in mezzo alla campagna, nelle terre dei privati; diventa dunque fondamentale riprenderci il territorio, collaborando con le autorità affinché i comportamenti criminali di quei pochi, vengano sollecitamente repressi, prima di ritrovarci immersi dai rifiuti altrui, come già succede, per esempio, nelle piazzole di sosta lungo la Cassia Bis. La collaborazione può essere facilmente esercitata grazie al sito IoSegnalo del Comune di Roma, che comprende un’apposita voce; ma anche comunicando direttamente all’AMA tramite il sito (“Dillo all’AMA“).

Da lunedì, 11 Aprile 2016, la differenziata, con la raccolta porta porta (#pap) viene attivata anche da noi, a Cesano. In pratica, da Via Tieri verso Nord a coprire tutto il territorio del XV Municipio ivi compreso. Dal Municipio ci informano che “per consentire al meglio la transizione al nuovo metodo di raccolta, per almeno due settimane permarranno i cassonetti per la raccolta stradale.“.

Ma è bene ricordare pure che a Cesano, tutti coloro che hanno un giardino, possono risparmiare ben il 30% sulla quota variabile della tariffa facendo il compostaggio domestico. Chi ancora non usufruisce di questo vantaggio, dovrà aspettare qualche mese per presentare la richiesta, infatti, è dal 1° Ottobre al 30 Novembre che va fatta e rinnovata ogni anno con “la dichiarazione di avvenuta pratica di compostaggio domestico dell’anno precedente” (dal 1° al 31 Gennaio).

Abbiamo colto l’occasione per fare qualche domanda al Presidente della Commissione Ambiente del XV Municipio, Marcello Ribera che ha risposto:

red. Quali misure sono state individuate per debellare il rischio che le nostre strade diventino una discarica, non solo per colpa dei residenti nei comuni limitrofi ma anche per chi non la vorrà fare la differenziata?
MR Ci sarà un incremento dei controlli. Nel tavolo per la sicurezza del Presidente Torquati col Prefetto sono state individuate le aree sensibili che verranno controllate da pattuglie dedicate con telecamere mobili. Ci saranno pure gli accertatori dell’AMA che verificheranno il conferimento dei rifiuti nei contenitori distribuiti.

red. Quali criteri sono stati seguiti per la distribuzione dei kit?
MR C’è stato un censimento lo scorso autunno, sia tra le abitazioni, sia tra gli esercizi commerciali effettuato dagli accertatori dell’AMA.

red. Per quanto riguarda il Borgo, oltre ai cassonetti, verranno mantenuti i secchioni?
MR Sì, nel Borgo dove ci sono secchioni e cassonetti, verranno mantenuti entrambi per i prossimi quindici giorni.

red. Quali provvedimenti sono stati presi nei confronti degli evasori della tassa?
MR Il censimento ha portato a smascherare gli evasori della TARI che possono mettersi in regola pagando la prevista sanatoria. Infatti, la raccolta porta a porta mette in evidenza tutte le situazioni irregolari che fino ad oggi ci sono state. 

red. Sono previste altre raccolte di rifiuti vari nei prossimi giorni?
MR Nel XV, oltre il GRA, sono previste in questo mese due raccolte di oggetti ingombranti e di tutte le altre tipologie di rifiuti. La prima sarà in Via Tieri il 17 c.m., successivamente ci sarà una alla Giustiniana. A Maggio ci saranno a Cesano sia la raccolta di ingombranti ecc. sia quella di potature e sfalci.  Per questi ultimi, è già stata individuata un’area comunale a Cesano dove ci sarà una postazione fissa dell’AMA per raccogliere questo tipo di rifiuti.

red. Per il compostaggio domestico, è prevista una campagna di sensibilizzazione in un territorio dove la maggior parte delle famiglie ha un po’ di giardino?
MR Tale campagna verrà coordinata con l’AMA prima dell’avvio della richiesta che inizia ad Ottobre.

red. Grazie!

MR Vorrei aggiungere che è prevista la distribuzione di locandine informative per diffondere al meglio l’inizio della raccolta porta a porta nel territorio di Cesano.

Buona differenziata a tutti!

red. 10.04.2016

Sull'autore

Redazione

Redazione

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento