Cesano di Roma

Quando il gatto non c’è, i topi ballano…

Quando il gatto non c’è, i topi ballano…

Quando il gatto non c’è, i topi ballano…
Luglio 26
14:30 2014

…ma la festa per loro è finita!

Un gruppo di volontari di Cesano, insieme a due consiglieri del XV Municipio, hanno lavorato sotto la pioggia per pulire Via della Fontana Morta, ovvero la Pietrara che non è altro che il tratto della Via Francigena che dal Borgo di Cesano porta a Via di Baccanello, verso La Storta.
Ci sono voluti molti viaggi per svuotare il carrello dal vergognoso carico nel mezzo dell’AMA chiamato per l’occasione. Ci vorranno ancora altri, perché non è stato possibile finire il lavoro essendo molti i quintali di materiale scaricato abusivamente lungo la strada.

Chi scarica tutta questa roba? Difficile sapere chi è stato in passato, in futuro i controlli predisposti serviranno a scoprire eventuali trasgressori. Da ciò che lì si è trovato, chi scarica non sono i privati, che sanno che basta fare pochi km per raggiungere un punto di raccolta di rifiuti autorizzato o aspettare il giorno per consegnare in piazza tv ed altri elettrodomestici o che, in regola con il pagamento della tassa per la raccolta dei rifiuti, chiama l’AMA per gratuitamente fare ritirare presso la propria abitazione quelle cose che non utilizziamo più. Qua invece si ha a che fare con chi ha fatto dei lavori di ristrutturazione in abitazione o chi ha ricevuto l’incarico di pulire vecchie cantine; tutta gente che ha incassato dei soldi per smaltire i rifiuti. Gente senza scrupoli che truffa il committente, evade le tasse, inquina l’ambiente, rovina il paesaggio.

Finita anche l’omertà, la compiacenza, l’assenza di controlli, i tempi sono d’ora in poi duri per questi individui che disprezzano noi e la Natura che ci circonda.

red. 26.07.2015

Sull'autore

Staff

Staff

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento