Cesano di Roma

Oriolo, manifestazioni sportive d’estate

Oriolo, manifestazioni sportive d’estate

Oriolo, manifestazioni sportive d’estate
Giugno 25
15:12 2014

Terminata da tempo la stagione agonistica, lo sport oriolese si è tuffato nei classici appuntamenti estivi che, con rinnovato entusiasmo e nutrita partecipazione, riescono sempre a coniugare al meglio gare, incontri, esibizioni, musica, gastronomia e solidarietà.

Prima tappa del ricco programma messo in cartellone quest’anno la Festa della Polisportiva Oriolo, che si è caratterizzata per la disputa del Memorial Francesco Rossi di calcio, per l’irresistibile Sagra dell’acquacotta, una vera e propria delizia per quanti sanno apprezzare i genuini sapori di una volta, e per una variegata serie di eventi organizzati dalle diverse sezioni che costituiscono l’associazione guidata dal presidente Marco Aloisi.

A seguire, poi, la XIX Festa dello Sport che, come di consueto, ha assegnato i riconoscimenti e i premi alle società sportive e agli atleti che più si sono distinti nel corso dell’anno. I “Grazie”, per l’impegno, la professionalità e gli ottimi risultati ottenuti, sono stati consegnati a Marco Persichini, responsabile Piccoli Amici dell’Oriolo Calcio 2011, a Daniele Persi, allenatore della formazione Esordienti Primo Anno della Polisportiva Oriolo, a Monica Cardelli, giocatrice e vicepresidente della Rem Pallavolo, a Galliano Deangelis, dirigente della Bocciofila Oriolo-Vejano, a Simone Cardelli, campione regionale juniores di nuoto di fondo della Larus Nuoto Viterbo, a Marcella Mazzoli, del movimento rugbystico oriolese, e ad Antonio Bancone, allenatore del Football Club Oriolo 1983.

Inoltre, la Consulta dello Sport ha attribuito alla palestra Station Fitness 2009 il premio speciale per la conquista del primo e del terzo posto a squadre nel campionato nazionale di ginnastica artistica organizzato dal Movimento Sportivo Popolare, alla giovanissima Giorgia Dolcini il titolo di atleta dell’anno per essersi laureata campionessa italiana del Centro Sportivo Italiano sempre di ginnastica artistica, al Tennis Tavolo Oriolo Romano l’attestato quale società dell’anno per la promozione in B1 e a Dario Calvaresi il premio alla carriera (non ancora conclusa, ndr) per i suoi trascorsi nel calcio oriolese e per gli articoli e i libri pubblicati sul mondo sportivo locale.

A chiudere gli appuntamenti di questo primo scorcio d’estate, il IV Memorial Marianna Tenchini (4, 5 e 6 luglio), in un mix di sport, musica e solidarietà per sostenere la realizzazione della “Casa accoglienza Marianna” a Rancagua del Cile.

Dario Calvaresi

Sull'autore

Staff

Staff

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento