Cesano di Roma

Cerveteri, la periferia ha paura

Cerveteri, la periferia ha paura

Cerveteri, la periferia ha paura
Aprile 29
15:30 2014

“Borgo San Martino di Cerveteri, senso di frustrazione ed insicurezza attanagliano i cittadini della zona periferica del comune da voi amministrato”. Così il Presidente del Comitato di zona della frazione cervetrana Luigino Bucchi, in una lettera indirizzata al Sindaco di Cerveteri Pascucci e al Presidente del Consiglio Orsomando.

“Nella vasta zona di periferia compresa tra le frazioni di: Borgo San Martino, I Terzi, Ceri e Valcanneto i furti nelle abitazioni, negli ultimi mesi, sono aumentati paurosamente e più di una abitazione è stata derubata più volte in breve tempo. I malfattori si introducono nelle case in ogni ora del giorno con particolare concentrazione dalle ore 17,00 alle ore 20,00 e dalle ore 24,00 alle ore 4 del mattino. Niente riesce a fermarli, anzi sembrerebbe che agiscano indisturbati organizzati con molta propabilità in più squadre. Come Comitato – scrive sempre Bucchi – sentiamo il dovere di ringraziare le forze dell’ordine per il lavoro di investigazione e pattugliamento che svolgono nella zona, costrette a prodigarsi su più fronti con forte senso dello Stato nonostante le poche risorse umane a disposizione, ciò nonostante, non possiamo non denunciare il senso di assedio e di terrore percepito dai cittadini tutti e in particolar modo da: bambini, donne e anziani costretti a barricarsi in casa mentre i malviventi a causa forse della mancanza della certezza della pena si muovono indisturbati in tutta tranquillità e sicurezza. Chiediamo di sapere di sapere: 1) Se l’ amministrazione comunale si è attivata affinchè venga convocato con urgenza il Comitato Provinciale per la sicurezza. 2) Quale iniziative sono state intraprese a livello comunale per garantire una maggiore sicurezza dei cittadini. 3)Se è stato chiesto lo stato d’emergenza al Ministro dell’ Interno e l’invio di un maggior numero di risorse umane appartenenti alle forze dell’ordine per un presidio almeno temporaneo della zona”.

Sull'autore

Staff

Staff

Related Articles

0 commenti

Nessun commento ancora!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Scrivi un commento

Scrivi un commento